I banchieri centrali stanno facendo arrabbiare i gestori di hedge fund. Sam Potter, su Bloomberg, ieri ha commentato una vasta ricerca riguardo l’impatto della FED sulle strategie degli hedge fund.

Un nuovo studio fornisce alcune prove evidenti che collegano direttamente il malessere degli investitori agli sforzi monetari messi in campo per respingere il disastro economico.

Alexei Orlov della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e Massimo Guidolin dell’Università Bocconi di Milano hanno testato 10 strategie di investimento nel momento in cui Federal Reserve e Banca centrale europea hanno fatto 18 annunci di politica monetaria non convenzionali tra il 2008 e il 2016.

Il risultato: hanno scoperto che le politiche monetarie colpiscono direttamente più della metà delle strategie e indirettamente incidono pesantementemente sull’intero settore.

Gli hedge fund hanno lottato nell'era della politica non convenzionale

“L’obiettivo è verificare se – e come, ogni indice di hedge fund è esposto a shock di politica monetaria”, hanno scritto Orlov e Guidolin nell’introduzione al loro articolo.

I risultati hanno mostrato che “gli annunci di interventi non convenzionali rappresentano un fattore di rischio che porta a esposizioni negative e precisamente stimate” per sei delle 10 strategie, che comprendono l’arbitraggio convertibile, la bias short dedicata, i mercati emergenti, l’equity market neutral, l’arbitraggio a reddito fisso e la multy- strategy.

Macro globale, equity long / short, futures gestiti e strategie event driven riescono a star fuori dall’elenco.

Ma quando i ricercatori hanno esaminato gli effetti indiretti delle dichiarazioni politiche, è emerso che non c’era praticamente nessuna soluzione possibile.

Powell, capo della FED

Già il covid non ha permesso che percentuali miserrime,quest’anno,in più Orlov e Guidolin hanno trovato “rotture” delle caratteristiche convenzionali che aiutano a determinare il ritorno di ciascuna strategia, che corrispondevano alle date degli annunci,confermando così che questi annunci sconvolgono le basi su cui sono costruiti i rendimenti degli hedge fund.

“Non solo scopriamo che ognuna delle 10 strategie e l’industria nel suo insieme presentano una serie di cambiamenti strutturali nelle esposizioni al rischio, ma troviamo anche che la maggior parte delle brutte giornate interne ai fondi corrispondono o quasi alle date degli annunci “, hanno scritto.

***

Scopri il Trading Scrocchiarello per Principianti, ovvero il trading automatico semplice e per tutti.

Scopri il corso Trading Scrocchiarello per Principianti cliccando qui. Puoi vedere gratis il 10% del corso suddiviso in 4 lezioni di oltre 1 ora e mezza. Approfittane subito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here