Oggi John Authers ci parla ancora su Bloomberg dell’azionario statunitense. La scorsa settimana i mercati azionari hanno registrato un rimbalzo, ma rimangono al di sotto dei massimi recenti. Inoltre affrontano alcune strane contraddizioni. La percentuale di gestori di fondi globali che credono che le azioni siano sopravvalutate è la più alta da quando il sondaggio di BofA Securities Inc. è iniziato nel 1998, secondo l’ultima lettura:

Ciò non ha fermato il rimbalzo più veloce del mercato nella storia. E se guardiamo al grafico di posizionamento in corso in azioni mantenuto dallo stratega azionario di Deutsche Bank AG, Binky Chadha, gli investitori rimangono posizionati quasi allo stesso modo in azioni come in qualsiasi momento dell’ultimo decennio:

C’è anche una scarsa fiducia negli utili, nonostante le crescenti speranze che l’economia sarà in grado di recuperare rapidamente dal coronavirus. Come mostra l’indagine BofA, il divario tra coloro che si aspettano un’economia più forte e quelli che si aspettano forti guadagni non è mai stato più ampio. Anche se l’attività economica riprenderà, la logica è che sarà più difficile per le aziende tornare alla piena redditività. Nell’attuale contesto, sarà sicuramente più difficile per loro spremere gli utili per azione con i riacquisti aziendali e ci sarà una pressione su di essi per riparare i bilanci, quindi la disgiunzione ha un senso:

Da quello che possiamo dire dalle revisioni più recenti, tuttavia, l’ottimismo sui guadagni degli Stati Uniti sta già iniziando a tornare, mentre il resto del mondo rimane molto ribassista.

I declassamenti sembrano essere finiti negli Stati Uniti, ma continuano nel resto del mondo sviluppato. E anche se gli investitori sono molto più ribassisti rispetto ai profitti delle società che all’economia, si aspettano comunque qualcosa che assomigli molto a una ripresa degli utili a forma di V, con i profitti entro la fine del prossimo anno non più deboli di quanto ci si aspettasse all’inizio di quest’anno, prima che parole come Covid, coronavirus, anticorpi, remdesivir, idrossiclorochina e il resto entrassero nelle nostre vite:

***

Scopri il Trading Scrocchiarello per Principianti, ovvero il trading automatico semplice e per tutti.

Scopri il corso Trading Scrocchiarello per Principianti cliccando qui. Puoi vedere gratis il 10% del corso suddiviso in 4 lezioni di oltre 1 ora e mezza. Approfittane subito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here